Il sito Bellaciao. Colorato, molteplice, dove - per fortuna - il meglio accompagna il peggio, misto, bizzarro, fa pensare a Picabia e ai dadaisti, esplora tutti i registri ed i regimi retorici, divertente e polemico, surrealista: incontro fra un ombrello ed una macchina da cucire su un tavolo da dissezione, testa di Lenin sulla tastiera di un pianoforte Steinway o Bosendorfer... Il Collettivo Bellaciao vi invita a festeggiare la 48.6 milionesima visita del sito Bellaciao
FR
ES
  Sottoscrizione
  Newsletters
  Commenti
Ribellarsi è giusto, disobbedire è un dovere, bisogna agire !
Home  |   Chi siamo ?   |   Sottoscrizione  |   Links  |   Contact  |   Ricerca
Attenzione : cancelleremmo i messagi a carattere diffamatorio, ingiurioso, xenofobo, sessista, le minacce, pubblicita' politica e comerciale...

In risposta a:

PRC. Ferrero: abbiamo sbagliato al congresso di Venezia e col governo Prodi

18 agosto 2009 10:38, di Gaspare
Mi sembra un po’ infantile " col senno del poi.. " l’auto colpevolezza di Ferrero. ( cercare di giocarsela a bocce ferme) di farsi/ci fare fesso/i da uomini come Veltroni , la Binetti. Quando il gioco si fa duro ...bisogna giocarsela fino in fondo ! E sul serio ! Di sbagli i responsabili di R.C. ne hanno combinati, e non pochi, una fra le tante, ricordiamo a memoria la poca determinazione espressa a Bologna nei confronti di Cofferati. ( una fra tante per fare un esempio), un’altra potrebbe essere quella d’aver lasciato espugnare tutte le Case del Popolo di (...)


Forum solo su abbonamento

È necessario iscriversi per partecipare a questo forum. Indica qui sotto l'ID personale che ti è stato fornito. Se non sei registrato, devi prima iscriverti.

[Collegamento] [registrati] [password dimenticata?]



home | webmaster



Monitorare l'attività del sito
RSS Bellaciao IT


rss FR / rss EN / rss ES



Bellaciao hosted by DRI

Si les hommes auxquels le pouvoir est confié interprètent convenablement la réalité historique, ils peuvent favoriser des accouchements, les rendre moins pénibles, moins douloureux ou, au contraire, freiner tel ou tel progrès. Pierre Mendès France
Facebook Twitter Google+