Il sito Bellaciao. Colorato, molteplice, dove - per fortuna - il meglio accompagna il peggio, misto, bizzarro, fa pensare a Picabia e ai dadaisti, esplora tutti i registri ed i regimi retorici, divertente e polemico, surrealista: incontro fra un ombrello ed una macchina da cucire su un tavolo da dissezione, testa di Lenin sulla tastiera di un pianoforte Steinway o Bosendorfer... Il Collettivo Bellaciao vi invita a festeggiare la 48.6 milionesima visita del sito Bellaciao
FR
ES
Sabina Guzzanti
a Parigi con Bellaciao
Haidi Giuliani
a Parigi con Bellaciao
Modena City Ramblers
a Parigi con Bellaciao
MANU CHAO
a Parigi con Bellaciao
Senal en Vivo

VIDEO - RADIO
SITI AMICI
con Bellaciao
Bellaciao hosted by
Ribellarsi è giusto, disobbedire è un dovere, bisogna agire !
Version Mobiles   |   Home  |   Chi siamo ?   |   Sottoscrizione  |   Links  |   Contact  |   Ricerca
Dazibao
Francia, sostegno a Marie-George Buffet: ancora sulla campagna presidenziale
di : Parigi - 25 febbraio 2007
Di Collettivo Bellaciao – Rifondazione Comunista – Partito della Sinistra Europea - Parigi Dal 1° febbraio scorso, ai quattro candidati che si richiamano in varia misura alla battaglia referendaria contro il Trattato costituzionale europeo, Olivier Besancenot, Arlette Laguiller, Gérard Schivardi e Marie-George Buffet, se n’é aggiunto un quinto, José Bové. Dopo due votazioni, in occasione delle quali il 60-65% dei collettivi si era espresso per Buffet, quando era ormai (...)
Lire la suite, les commentaires...
BELLACIAO: 10 febbraio 2002, 10 febbraio 2007
di : Bellaciao Francia - 25 febbraio 2007
2 commenti
Da quel 10 febbraio 2002, quando fondammo il Collettivo Bellaciao ed il suo sito Internet bellaciao.org, che iniziò, insieme a tutte le altre, la sua battaglia di controinformazione, sono già passati 5 anni. Certo, nel frattempo Kabul e l’Afghanistan sono un cumulo di rovine, come Baghdad e l’Irak ; Belgrado e l’ex Yugoslavia cercano ancora di cancellare gli effetti salutari delle bombe umanitarie della NATO ; il Muro della vergogna fa grandi progressi in Palestina ; (...)
Lire la suite, les commentaires...
Foto - Migliaia in piazza a Londra per chiedere il ritiro delle truppe dall’Iraq
di : zelda - 24 febbraio 2007
In migliaia sono scesi in strada a Londra per una mobilitazione pacifista che ha visto fianco a fianco politici, personalità dello spettacolo, ambientalisti e gente comune. Tutti a chiedere al governo di Tony Blair il ritiro immediato delle truppe britanniche dall’Iraq, ma anche la fine della politica muscolare nei confronti di Teheran e un’azione più efficace a favore della formazione di uno stato palestinese. Organizzatore dell’evento, il gruppo Stop the War (...)
Lire la suite, les commentaires...
Perché votero’ Marie-George Buffet
di : Jean-Louis Sagot-Duvauroux - 24 febbraio 2007
di Jean-Louis Sagot-Duvauroux, scrittore Tradotto dal francese da karl&rosa Apprezzo la personalità di Marie-George Buffet, la forza e la chiarezza dei suoi propositi ed ho trovato positiva la sua azione ministeriale. La trovo più convincente di molti altri. Ma non é per questo che votero’ per lei. Avrei preferito votare per chiunque altro, anche se meno competente, anche se meno sicuro di sé, se questo avesse permesso alla sinistra anticapitalista unita di dire forte e chiaro : (...)
Lire la suite, les commentaires...
Non si nasce neri. Lo si diventa.
di : Paolo Ferrari - 24 febbraio 2007
di Paolo Ferrari La vita del signor Jean-Louis Sagot-Duvauroux cambiò di colpo il giorno in cui un allievo diciottenne della scuola in cui insegnava gli pose una domanda imbarazzante: perché uno deve portarsi appresso il marchio di essere nero per tutta la vita, quando i bambini al momento del parto sono tutti di colore rosa? Il professore, già di per sé bianco, sbiancò ulteriormente; l’allievo si chiamava Harouna, era ovviamente black. La scuola si trovava a Bamako, la capitale del (...)
Lire la suite, les commentaires...
L’ULTIMO RE DI SCOZIA
di : Enrico Campofreda - 22 febbraio 2007
di Enrico Campofreda Quanto delle drammatiche e strane vicende riprodotte nel film il giovane medico scozzese Nicolas Garrigan abbia veramente vissuto e quanto siano funzionali alla fiction non sappiamo dirlo. Certamente servono a Kevin MacDonald a ricostruire lo sciagurato periodo d’uno dei regimi più pericolosamente oppressivi dell’Africa postcoloniale: quello del “liberatore” dell’Uganda Idi Amin. Figura diabolicamente ambigua perché all’indubbio (...)
Lire la suite, les commentaires...
LOVE + HATE
di : Enrico Campofreda - 11 febbraio 2007
di Enrico Campofreda Fuggono per vivere l’amore la pakistana Naseema e l’inglesino Adam, fuggono dal pregiudizio che scivola veloce nell’intolleranza, nel razzismo, nelle restrizioni culturali e religiose. Perché la globalizzazione avvicina i popoli e ne somma le incomprensioni che prendono la scorciatoia della banalità ma anche dell’odio. Può essere una delle tante storie della società multietnica, Savage la narra con stile documentario usando una prosa asciutta (...)
Lire la suite, les commentaires...
Dal collettivo Bellaciao Grecia un appello contro l’ampliamento della base di Vicenza
di : mariangela - 7 febbraio 2007
1 comment
Il Collettivo Bellaciao Grecia lancia una raccolta di firme di adesione al documento contro l’ampliamento della base militare USA di Vicenza che sarà consegnato all’Ambasciata d’Italia ad Atene Esprimiamo la nostra ferma e incondizionata opposizione all’ampliamento della base Usa di Vicenza e la nostra piena adesione alla manifestazione nazionale del 17 febbraio. L’ampliamento della base Dal Molin trasformerà la città di Vicenza nella più estesa base USA (...)
Lire la suite, les commentaires...
Catania, la retorica dietro l’angolo
di : Stefano Jorio - 7 febbraio 2007
4 commenti
di Stefano Jorio C’era una volta un paese infantile e feroce, ma tanto buono, appassionato di scandali e di sport. La sua opinione pubblica si accese nel 1980 quando scoprì che dietro il calcio c’era un sistema di illeciti che venne chiamato Calcioscommesse. Si accese una seconda volta nel 1986 quando scoprì un altro sistema di illeciti che venne chiamato Secondo Calcioscommesse. Poi nel 2006 ci fu un terremoto giudiziario che venne chiamato Calciopoli. Poi un sacco di (...)
Lire la suite, les commentaires...
BOBBY
di : Enrico Campofreda - 7 febbraio 2007
1 comment
de Enrico Campofreda Sedici marzo millenovecentosessantotto. Robert Kennedy, fratello del defunto Presidente John, annuncia di candidarsi alla Casa Bianca. E inizia la sua campagna elettorale all’insegna di un’attenzione assoluta ai problemi sociali, razziali, giovanili su posizioni ampiamente progressiste ed egualitarie per lo stesso Partito Democratico e soprattutto per un Kennedy. Suo fratello, il Presidente fatto assassinare a Dallas da lobbies nemmeno tanto occulte, aveva (...)
Lire la suite, les commentaires...
Serenata per Paolo Persichetti, adesso sì !
di : Oreste Scalzone - 5 febbraio 2007
7 commenti
Oreste onorerà una promessa fatta da tempo, ma che soltanto ora con il suo rientro in Italia può mantenere: nel pomeriggio sarà a Viterbo davanti al carcere dove Paolo Persichetti, vittima di un’estradizione ottenuta proditoriamente, è ostaggio dell’applicazione arbitraria ed abietta di criteri punitivi che, diciamolo, altro non sono che una vendetta contro chi si rifiuta di deporre l’arma della critica sottomettendosi alla volontà dei suoi inquisitori. Ironia della (...)
Lire la suite, les commentaires...
Il Merlo, il Dissociato e il Fuoriuscito
di : Paolo Persichetti - 4 febbraio 2007
di Paolo Persichetti Francesco Merlo, su la Repubblica del 18 gennaio, scrive peste e corna dei fuoriusciti riparati in Francia. Li raffigura simili ad un circo Barnum e, come in un mattinale della Questura, s’inventa pure un fantomatico dibattito tra ‘uscisti’ ed ‘entristi’ della lotta armata. Soprattutto prende di petto Oreste Scalzone, che dopo trent’anni ha avuto reati e condanna prescritti. Il suo è un minestrone di parole che ammucchiano colore, (...)
Lire la suite, les commentaires...
SE S’ASSASSINA IL CENTRAVANTI
di : Enrico Campofreda - 3 febbraio 2007
5 commenti
di Enrico Campofreda Dello stadio enclave della violenza pare siano stanchi, offesi e colpiti in tanti. Non solo la Polizia che come venerdì ci lascia il morto. Il suo morto. A volte il morto lo fa o se lo fanno fra loro le fazioni ultrà in stadi diventati campi di battaglia. E non la battaglia simulata proposta dalla tenzone sportiva. Sugli spalti e fuori ci si spranga, accoltella, spara. Si tira in faccia la bomba carta che andrà a segno con maggior certezza rispetto al bazooka che (...)
Lire la suite, les commentaires...
Bellaciao Grecia: 23 febbraio 2007 Presentazione del libro Breve Storia della Grecia Moderna
di : mariangela - 3 febbraio 2007
1 comment
di Collettivo Bellaciao Grecia Molti di noi della storia greca conoscono solo la sua antica civiltà e il suo glorioso passato. Ma la Grecia ha chiaramente anche una storia moderna e contemporanea, forse meno “gloriosa” ma sicuramente molto interessante, che molto ci può insegnare nella comprensione del mondo contemporaneo. La Grecia è un paese che fin dall’indipendenza è stato ostaggio e pedina nei giochi politici delle grandi potenze, Regno Unito, Francia, Russia e (...)
Lire la suite, les commentaires...
1987-2007: venti anni dopo. La rivoluzione in Burkina Faso guidata da Thomas Sankara
di : Antonio - 29 gennaio 2007
1 comment
Nell’ambito del ciclo di incontri Lotte e rivoluzioni in Africa: l’opposizione del continente nero al neoliberismo La Federazione del Partito della Rifondazione Comunista di Firenze vi invita al dibattito 1987-2007: venti anni dopo. La rivoluzione in Burkina Faso guidata da Thomas Sankara Sabato 3 Febbraio 2007 Ore 9.30 Palazzo Vecchio (Piazza della Signoria, Firenze) III piano Saluti di Maurizio De Santis Segretario provinciale Rifondazione Comunista - Sinistra Europea (...)
Lire la suite, les commentaires...
Verso il soggetto politico confederato “Sinistra Europea”
di : PRC-Sinistra Europea Parigi - 22 gennaio 2007
Il contributo dalle esperienze sociali e di movimento raccolte in "Forum per la Sinistra Europea – Socialismo XXI" “Forum per la Sinistra Europea – Socialismo XXI” rappresenta un’area di figure e di organismi legati a esperienze sociali e di movimento fatta di una parte di quanti hanno animato, in questi anni, le mobilitazioni contro la globalizzazione liberista e le guerre di egemonia planetaria degli Stati Uniti, la quale ha aderito con grande interesse alla (...)
Lire la suite, les commentaires...
Immigrati: in onda domenica 21 gennaio su RAI 3 2007 alle 10.30
di : Rai 3 - 21 gennaio 2007
A Racconti di vita sono protagonisti i nuovi italiani, quella seconda generazione di stranieri per i quali la puntata si chiede: sono cittadini uguali? Per rispondere in studio Giovanni Anversa ha convocato figli e nipoti di immigrati che saranno messi a confronto con i figli di quegli italiani che sono emigrati all’estero. A partire dall’articolo 3 della Costituzione interverrà anche Jean Leonard Touadi, giornalista e scrittore di origine congolese, diventato assessore al (...)
Lire la suite, les commentaires...
LA GUERRA DEI FIORI ROSSI
di : Enrico Campofreda - 21 gennaio 2007
di Enrico Campofreda Giocato in chiave ideologica antiregime maoista il nuovo film di Zhang Yuan - con la coproduzione del patron veneziano Marco Müller - parte dai bimbi dell’asilo per giungere alla società. Che un tempo così come irrigimentava i piccini dalle ninne alle popò li conduceva dritti alle marce collettive in Piazza della Pace Celeste. E’ una scuola infantile di Pechino negli anni Cinquanta il luogo del racconto, protagonisti i bambini cui viene consegnato dalle (...)
Lire la suite, les commentaires...
Se potessi avere ... 1000 euro al mese ...
di : Tubal e Sibilla - 20 gennaio 2007
3 commenti
Il TG1 continua a stressarci con la domanda: "Come si vive con 1000 euro al mese?". Si tratta della solita cinica tendenza italiana di guardare chi soffre? Non serve molta fantasia per capire come si possa vivere ... SOPRAVVIVERE con 1000 euro al mese. Speriamo almeno che il tanto parlare di Riforme non si concluda con il solito topolino da far inghiottire agli operai. Mi auguro che la Tubalstrocca qui sotto non sia una premonizione. Il tavolo delle … Riforme Non svegliare il (...)
Lire la suite, les commentaires...
PARROCI
di : Spartacus - 20 gennaio 2007
5 commenti
di Spartacus “Chi il coraggio non ce l’ha non può darselo”. L’epigrafe manzoniana comprensiva dell’inettitudine e un po’, diciamolo, della viltà applicata a Don Abbondio calza a pennello al parroco della politica italica Romano Prodi. Nessuno dei suoi elettori, anche di quella proclamata sinistra radicale, pensava a un suo pettoruto risveglio dal torpore del quieto vivere. Coi piedi in due, quattro, sei, dodici scarpe e immancabilmente negli anfibi dei (...)
Lire la suite, les commentaires...

... | 100 | 120 | 140 | 160 | 180 | 200 | 220 | 240 | 260 |...



home | webmaster



Monitorare l'attività del sito
RSS Bellaciao IT


rss FR / rss EN / rss ES



Bellaciao hosted by DRI

Nous devons penser l'éducation comme un moyen de développer nos plus grandes capacités. John Fitzgerald Kennedy
Facebook Twitter Google+
DAZIBAO
Sognavamo cavalli selvaggi
giovedì 1 Febbraio
di : Luca Visentini via FR
Sono cento racconti brevi o brevissimi che nell’insieme ricostruiscono, in un’unica vicenda, la Milano dal 1968 al 1977 di un ragazzo della nuova sinistra. Un compagno di base, non un dirigente, né un pentito. Non si parla di analisi politiche o dispute ideologiche, ma di amore, amicizie, famiglia, lotte e scontri concreti. Si legge un “clima”, un’umanità. Sono storie anche vere ma che trascendono, con la scrittura, l’autoreferenzialità. (...)
Leggere il seguito
"Il sogno di Fausto e Iaio" film di Daniele Biacchessi e Giulio Peranzoni alla "Maison D’Italie" a Parigi (trailer)
domenica 8 Gennaio
di : Enrico Persico MUSICA Italiana Paris
CARISSIMI TUTTI CLASSI EDIZIONI PARIGI E MUSICA ITALIANA PARIGI IN COLLABORAZINE CON LA MAISON D’ITALIE VI INVITANO ALLA PROIEZIONE IN ITALIANO DEL FILM DI DANIELE BIACHESSI _vIL SOGNO DI FAUSTO E IAIO ALLA MAISON D’ITALIE _v7 A, boulevard JOURDAN _v75014 PARIS LE VENDREDI’ 20 GENNAIO ALLE 18,30 SEGUIRA’’ DIBATTITO CON DANIELE BIACHESSI E ALESSIIA MAGLIACANE DI CLASSI EDIZIONE SERATA IN ITALIANO IL SOGNO DI FAUSTO E IAIO Un film di Daniele (...)
Leggere il seguito
Io, in quanto europea/o, rifiuto che le/i rifugiate/i siano respinte/i in mio nome
giovedì 10 Marzo
di :
©Olivier Jobard/Myop Io, in quanto europea/o, rifiuto che le/i rifugiate/i siano respinte/i in mio nome IL DIRITTO D’ASILO E’ UN DIRITTO Nell’espressione “diritto d’asilo”, ogni parola è importante. Un DIRITTO offre a qualsiasi persona perseguitata per le proprie opinioni o identità, minacciata da violenza, guerra, o miseria, la possibilità di trovare ASILO in un paese diverso dal proprio. Lo scopo di questa petizione è (...)
Leggere il seguito
L’Italia ha torturato alla Diaz. Condanna europea (video e sentenza)
martedì 7 Aprile
di : via Collettivo Bellaciao
5 commenti
"Quanto compiuto dalle forze dell’ ordine italiane nell’irruzione alla Diaz il 21 luglio 2001 "deve essere qualificato come tortura". Lo ha stabilito la Corte europea dei diritti umani che ha condannato l’Italia non solo per quanto fatto ad uno dei manifestanti, ma anche perché non ha una legislazione adeguata a punire il reato di tortura." Il sintetico lancio dell’agenzia Ansa contiene solo l’essenziale, ma si tratta di un fatto politicamente enorme. (...)
Leggere il seguito
Morto Francesco Di Giacomo, voce e anima del Banco (video Full Album)
sabato 22 Febbraio
di : Collettivo Bellaciao
2 commenti
A 67 anni in un incidente stradale alle porte della capitale perde la vita un grande protagonista della scena progressive italiana Un inci­dente stra­dale alle porte di Roma ha cau­sato la morte di Fran­ce­sco Di Gia­como, voce solita dei Banco del Mutuo Soc­corso, sto­rica band romana tra le più rap­pre­sen­ta­tive del rock pro­gres­sive ita­liano. Fon­dato nel 1969, il Banco del Mutuo Soc­corso, insieme alla Pre­miata For­ne­ria Mar­coni, gli Area e a Le Orme, ha por­tato in Ita­lia le (...)
Leggere il seguito
Domani 22 febbraio, ore 16, davanti la lapide che ricorda Valerio Verbano
venerdì 21 Febbraio
di : le compagne e i compagni di Valerio
1 comment
VALERIO VERBANO 22/02/1980-22/02/2011 UCCISO DAI FASCISTI. Il nome di Valerio Verbano, trentaquattro anni dopo il suo assassinio, continua a suscitare emozione. Dire che Valerio vive nelle lotte giorno dopo giorno non è retorica, è davvero così, a Roma e non solo. La storia di Valerio continua essere un’arma in più per cambiare l’esistente, per resistere alla crisi, a partire da un’idea di antifascismo fatto di pratiche sociali e culturali, progetti di autoformazione e (...)
Leggere il seguito
Ucraina. I “martiri dell’Unione Europea”? Sono neonazisti 3 live-stream
venerdì 24 Gennaio
di : Marco Santopadre
E’ davvero singolare l’ipocrisia dell’establishment dell’Unione Europea. Se le grandi famiglie europee del centrodestra e del centrosinistra proprio in queste settimane sono in prima fila nel chiedere ai cittadini del continente di non votare per forze politiche xenofobe o di estrema destra alle prossime e imminenti elezioni europee, allo stesso tempo sono proprio formazioni ultranazionaliste, razziste e a volte apertamente ispirate al fascismo e al nazismo quelle (...)
Leggere il seguito
Hugo Chavez é morto (video live)
mercoledì 6 Marzo
di : Collettivo Bellaciao
5 commenti
Il presidente compagno venezueliano Hugo Chavez é morto dopo una lunga battaglia contro un cancro.
Leggere il seguito
Palestina è FATTO! Il primo passo è stato compiuto
venerdì 30 Novembre
di : Collettivo Bellaciao
Nonostante l’ostruzione del più forte paese imperialista. Anche se esiste un percorso abissale ancora a percorrere, questo riconoscimento timido assomiglia di già a un schiaffo... non ci risparmiamo di questo "piccolo" piacere! Mabrouk (felicitazioni), per questo primo passo!
Leggere il seguito
Cassa di Resistenza per i lavoratori colpiti dal terremoto in Emilia Romagna
giovedì 31 Maggio
di : Collettivo Bellaciao
I compagni e le compagne del PRC dell’Emilia-Romagna hanno organizzato una cassa di resistenza per dare solidarietà attiva alle/ai lavoratrici/lavoratori le cui fabbriche sono state distrutte dal terremoto, nonché alle famiglie dei lavoratori rimasti uccisi dal crollo dei capannoni. Facciamo appello ai Gruppi di Acquisto Popolare ed a tutte le strutture del Partito per attivarsi da subito per raccogliere in particolar modo fondi. I versamenti potranno essere effettuati sul conto (...)
Leggere il seguito
STORIA DEL 1° MAGGIO
martedì 1 Maggio
di : Roberto Ferrario
A Parigi il Collettivo Bellaciao si ritrova come ogni anno nella manifestazione che percorre la città. di Roberto Ferrario Il 1° Maggio nasce come momento di lotta internazionale di tutti i lavoratori, senza barriere geografiche, né tanto meno sociali, per affermare i propri diritti, per raggiungere obiettivi, per migliorare la propria condizione. "Otto ore di lavoro, otto di svago, otto per dormire" fu la parola d’ordine, coniata in Australia nel 1855, e condivisa da gran (...)
Leggere il seguito
25 aprile: la resistenza in Italia
mercoledì 25 Aprile
di : Collettivo Bellaciao
La sfilata della Liberazione a Milano (5 maggio 1945) guidata dal Comando Generale del Corpo Volontari della Libertà. Fu l’atto simbolicamente conclusivo della Resistenza italiana al nazifascismo (in effetti la lotta armata si protrasse in numerose località, specie del Nord-Est, sino ai primi giorni del maggio 1945) e delle insurrezioni popolari che, sostenute dalle formazioni militari di partigiani e patrioti, consentirono la liberazione delle grandi città del Nord Italia prima (...)
Leggere il seguito
DAX NEL CUORE E NELLA LOTTA
venerdì 16 Marzo
di : Milano
16 marzo 2012 Via Brioschi Milano dalle 20.30 letture e interventi in ricordo di Dax e corteo per il Ticinese tutti presenti..... CHI LOTTA NON MUORE MAI......
Leggere il seguito
Parigi: solidarietà con i NoTav (video con Oreste Scalzone)
giovedì 8 Marzo
di : Collectif Bellaciao
Sabato 3 marzo un raduno di una centinaia di persone in faccia al Centro Pompidou in solidarietà con il movimento notav italiano, dopo l’assemblea organizzata in questa occasione una piccola manifestazione si è organizzata fino alla piazza del Chatelet Lunedì, 6 marzo, la sede della RAI di Parigi è stata occupata simbolicamente in protesta contro il modo in cui i grandi mezzi di comunicazione italiani, tra cui la RAI, partecipano alla criminalizzazione del movimento NoTAV, senza dare (...)
Leggere il seguito
Valerio Verbano (Roma, 25 febbraio 1961 – Roma, 22 febbraio 1980) (video)
martedì 21 Febbraio
di : Collettivo Bellaciao
1 comment
MERCOLEDI’ 22 FEBBRAIO ore 16,00 in via MONTE BIANCO 114 UN FIORE PER VALERIO, presidio alla lapide sotto casa di VALERIO. ore 17,00 partenza del corteo... MAI COME QUEST’ANNO TUTTI E TUTTE...
Leggere il seguito