Il sito Bellaciao. Colorato, molteplice, dove - per fortuna - il meglio accompagna il peggio, misto, bizzarro, fa pensare a Picabia e ai dadaisti, esplora tutti i registri ed i regimi retorici, divertente e polemico, surrealista: incontro fra un ombrello ed una macchina da cucire su un tavolo da dissezione, testa di Lenin sulla tastiera di un pianoforte Steinway o Bosendorfer... Il Collettivo Bellaciao vi invita a festeggiare la 48.6 milionesima visita del sito Bellaciao
FR
ES
Sabina Guzzanti
a Parigi con Bellaciao
Haidi Giuliani
a Parigi con Bellaciao
Modena City Ramblers
a Parigi con Bellaciao
MANU CHAO
a Parigi con Bellaciao
Senal en Vivo

VIDEO - RADIO
SITI AMICI
con Bellaciao
Bellaciao hosted by
Ribellarsi è giusto, disobbedire è un dovere, bisogna agire !
Version Mobiles   |   Home  |   Chi siamo ?   |   Sottoscrizione  |   Links  |   Contact  |   Ricerca
Televisione
Immigrati: in onda domenica 21 gennaio su RAI 3 2007 alle 10.30
di : Rai 3 - 21 gennaio 2007
A Racconti di vita sono protagonisti i nuovi italiani, quella seconda generazione di stranieri per i quali la puntata si chiede: sono cittadini uguali? Per rispondere in studio Giovanni Anversa ha convocato figli e nipoti di immigrati che saranno messi a confronto con i figli di quegli italiani che sono emigrati all’estero. A partire dall’articolo 3 della Costituzione interverrà anche Jean Leonard Touadi, giornalista e scrittore di origine congolese, diventato assessore al (...)
Lire la suite, les commentaires...
Se potessi avere ... 1000 euro al mese ...
di : Tubal e Sibilla - 20 gennaio 2007
3 commenti
Il TG1 continua a stressarci con la domanda: "Come si vive con 1000 euro al mese?". Si tratta della solita cinica tendenza italiana di guardare chi soffre? Non serve molta fantasia per capire come si possa vivere ... SOPRAVVIVERE con 1000 euro al mese. Speriamo almeno che il tanto parlare di Riforme non si concluda con il solito topolino da far inghiottire agli operai. Mi auguro che la Tubalstrocca qui sotto non sia una premonizione. Il tavolo delle … Riforme Non svegliare il (...)
Lire la suite, les commentaires...
Caffé politico : Parigi Zalea TV, dibattito con Roberto Ferrario di Bellaciao mercoledi’ 20 alle ore 20
di : Parigi - 20 dicembre 2006
Sostenete Bellaciao : firmando qui, per saperne di più qui, potete inviare un dono qui Potere dei media sulla politica/potere della politica sui media – Quali interferenze? Quali influenze? Gli invitati in studio il 20 dicembre alle ore 20: Patrice Bessac Consigliere regionale Ile de France – Segretario della Federazione di Parigi (PCF) Mathias Reymond co-animatore ad Acrimed – Collaboratore del giornale Plan B e di Monde Diplomatique Jean Marc Bouvet – (...)
Lire la suite, les commentaires...
ARTE TV : La tele dei Curdi in Iraq
di : Fulvia Alberti - 15 dicembre 2006
Fulvia Alberti sostiene Bellaciao... Grazie Fulvia. Sostenete Bellaciao firmando qui - un dono qui di Fulvia Alberti- Regista Tutte le televisioni del mondo, "La tele dei Curdi d’Iraq", 26’ sabato, 16 dicembre 2006 alle 15:15 Il documentario parla della società curda attuale, in parte attraverso la sua tele, in particolare in occasione del processo di Saddam, che tocca la questione dell’Anfal, la persecuzione dei Curdi. Bisogna sapere che il territorio del Kurdistan (...)
Lire la suite, les commentaires...
Il documentario di Claudio lolli: "Salvarsi la vita con la musica" (video)
di : mangiabarche - 8 dicembre 2006
Salvo Manzone sostiene Bellaciao... Grazie Salvo. Sostenete Bellaciao firmando qui - un dono qui di Salvo Manzone Il documentario di Claudio lolli: "Salvarsi la vita con la musica" (Italia-France, 2003, DV, 64’) sara’ diffuso questa domenica 10 dicembre alle ore 20, su la televisione libera Zalea TV (canale 79 della Freebox, http://www.zalea.org/ ). Riassunto Claudio lolli, autore di testi e di musiche tra le piu’ belle delle canzoni d’autore italiane, (...)
Lire la suite, les commentaires...
CAZZARA
di : Spartacus - 13 settembre 2006
1 comment
di Spartacus Dichiara: “Il nostro è un varietà d’intrattenimento, noi cazzeggiamo, non facciamo processi”. Lei è Simona, la Vanna Marchi dello show calciofilo, che s’erge a difesa anche delle passerelle indifendibili come quella di Lucianone Moggi voluto in trasmissione perché tutto quanto fa spettacolo, ancor più l’associato a delinquere per eccellenza del mondo pallonaro. E’ la deriva d’un modo “d’intrattenere” che (...)
Lire la suite, les commentaires...
Rai, oscurato "Primo piano" su Genova e G8. I giornalisti: "Solo un caso?"
di : Genova - 23 luglio 2006
Doveva essere dedicata alla ricostruzione dei fatti di Genova la puntata di venerdì sera di «Primo Piano», programma di approfondimento del Tg3. Ma improvvisamente è saltato sia il segnale digitale sia quello satellitare. «È stato un caso o c’è stato dolo nell’interruzione del segnale di trasmissione su satellite e sul digitale durante l’edizione di «Primo pian» di venerdì sera?» A chiederselo sono i telespettatori della trasmissione che continuano a telefonare in (...)
Lire la suite, les commentaires...
PROSTITUZIONE MEDIATICA .....
di : reporter - 18 giugno 2006
1 comment
Dalle intercettazioni dell’ inchiesta di Potenza Le conversazioni telefoniche "sono indubbiamente sintomatiche da una parte, dell’autorevolezza che Salvatore Sottile ha assunto in seno alla Rai e, dall’altra, di un modus operandi ben lontano dal rispetto dei principi e, in particolare, da quella imparzialita’ e da quella trasparenza, che dovrebbero essere i canoni fondamentali ai quali deve ispirarsi un servizio pubblico". Cosi’ il gip descrive i rapporti del (...)
Lire la suite, les commentaires...
RAI: UNIONE, BERLUSCONI HA VIOLATO IL SILENZIO ELETTORALE
di : reporter - 11 giugno 2006
2 commenti
"Nella puntata di questa mattina del programma ’Telecamere’ su Rai Tre e’ andata in onda una lunga intervista di Silvio Berlusconi condotta da Anna La Rosa". Lo denunciano i parlamentari Dorina Bianchi (Margherita), Nuccio Iovene (Ds), Loredana De Petris (Verdi) e Peppino Di Lello (Rifondazione Comunista) che parlano di violazione del silenzio elettorale. "Sarebbe il caso che il consiglio di amministrazione della Rai e i dirigenti dell’azienda - affermano i quattro (...)
Lire la suite, les commentaires...
UN FILM ORRENDO
di : Lucio Garofalo - 25 aprile 2006
3 commenti
di Lucio Garofalo Ho visto il film di Mel Gibson, “The Passion” (il titolo in italiano è “La passione di Cristo”) mandato in onda su RAI 1 la sera di Pasqua, addirittura in prima serata. Francamente ho assistito ad un film inguardabile, eccessivamente truculento e vomitevole. Un film da vietare, in quanto è in grado di atterrire e inorridire persino il più feroce serial killer. Eppure è stato trasmesso in televisione, su una rete pubblica, esattamente sul primo (...)
Lire la suite, les commentaires...
FLORES D’ARCAIS: «Bertinotti è stato troppo moderato Una sola frequenza per ogni azienda»
di : edoneo - 24 aprile 2006
2 commenti
Non c’è nessuna questione di dieta, il problema riguarda la libertà del mercato. di Andrea Garibaldi ROMA - Paolo Flores D’Arcais, filosofo, direttore di Micromega, animatore dei «girotondi», dice che «Bertinotti, da buon moderato, sbaglia». Perché? «Perché è timidissimo quando dice di volere Mediaset dimagrita. Non c’è nessuna questione di dieta, il problema riguarda la libertà del mercato. Le frequenze televisive nazionali sono di per sé una risorsa rara, tre o (...)
Lire la suite, les commentaires...
Bertinotti: "Dimagrire Mediaset"
di : Roma - 24 aprile 2006
1 comment
Il probabile futuro presidente della Camera infiamma la polemica dichiarandosi favorevole a ridurre reti e pubblicità del Biscione La Cdl insorge, gelo nell’Unione Dure accuse dal centrodestra: "Parole gravissime e liberticide" I Ds: "Bisogna correggere la Gasparri, riequilibrare pubblicità" ROMA - Centrosinistra senza pace. Il problema della corsa alla presidenza della Camera si è appena risolto con il passo indietro di Massimo D’Alema, ma le posizioni di Fausto Bertinotti (...)
Lire la suite, les commentaires...
Berlusconi: "L’Italia va a meraviglia" Bertinotti: "Lei ha visto un film"
di : Stefano Bocconetti - 29 marzo 2006
2 commenti
di Stefano Bocconetti Il confronto televisivo non c’è stato. No, non perché Silvio Berlusconi abbia disertato la puntata di Ballarò dove, spalleggiato dal neodemocristiano Rotondi avrebbe dovuto affrontare Fausto Bertinotti ed Emma Bonino. E’ vero che ad un certo punto s’è temuto anche questo, visto che il premier - come gli è già capitato - s’è presentato con un po’ di ritardo. Comunque, s’è presentato. No, il confronto non c’è stato perché i due (...)
Lire la suite, les commentaires...
Aspettando Silviot
di : Viviana Vivarelli - 14 marzo 2006
P CONTRO B: DIECI ANNI DOPO de Viviana Vivarelli Oggi, 14 marzo 2006, diretta di un’ora un quarto tra B e P su Rai1 in prima serata. Vediamo se la tv fara’ il miracolo di San Gennaro di abbassare quello scarto che oscilla ancora da 4 punti a 6. Per il confronto, B mettera’ lo stesso vestito con cui vinse il faccia a faccia del ’94. Sara’ mica stretto? Sara’ ancora trend? E se si portasse anche un corno gigante? No, perche’ e’ rosso. E (...)
Lire la suite, les commentaires...
La Par Condicio dà i numeri
di : Nello Trocchia - 1 marzo 2006
Da oggi abbiamo la conferma, anche la matematica è un’opinione. Sembra una boutade pre-elettorale, in realtà la conferma arriva da due navigati giornalisti della tv che se le stanno suonando a colpi di comunicati e di diffide. I protagonisti:? Bruno Vespa e Giovanni Minoli. La trasmissione Tv Talk, in onda su Rai Educational ha monitorato le puntate di Porta Porta con ospiti Silvio Berlusconi e Romano Prodi. Dal monitoraggio sarebbe emerso la parzialità del programma di Bruno Vespa, (...)
Lire la suite, les commentaires...
A PROPOSITO DI GIOCHI A PREMI LE FONTI DELA RICCHEZZA E DELLA MONETA
di : Carmelo R. Viola - 14 febbraio 2006
1 comment
di Carmelo R. Viola RaiUno e Canale5 - come dire la TV pubblica e quella privata (bene rappresentata da Mediaset) - organizzano giochi a premi con in palio somme dell’ordine di molti milioni delle vecchie lire fino al miliardo ed oltre. Lo Stato fa anche peggio (basti pensare alle vinciti multimilionarie di €uro!). La gente non si chiede da dove provenga cotanta ricchezza: semplicemente aspira ad arraffarne un bel po’ con un colpo di fortuna. Ognuno ha un sogno o, più (...)
Lire la suite, les commentaires...
L’arma spuntata del berlusconismo
di : Utopico - 27 gennaio 2006
di Utopico Illustri pensatori e politologi hanno indicato, da sempre, la televisione come uno degli strumenti, se non il principale, a cui è dovuto il successo, prima economico e poi politico di Silvio Berlusconi. La scatola magica che dispensa sogni e modelli di società a cui ispirarsi o adeguarsi, ha assunto, prima della la famosa discesa in campo, il ruolo di megafono dell’avventura politica del Cavaliere. Nel corso degli anni, e grazie all’occupazione sistematica del (...)
Lire la suite, les commentaires...
A Rai Utile per parlare di America Latina
di : Gennaro Carotenuto - 23 gennaio 2006
Martedì 24 gennaio 2006, la RAI dedicherà un’ora di trasmissione all’America Latina. Gianni Minà e Gennaro Carotenuto dibatteranno del grande cambiamento politico in atto nel continente, del Mercosur, del Nafta, dell’Alca e della sua alternativa, l’Alba, dei movimenti sociali e delle svolte elettorali in atto, dalla Bolivia, al Cile al Messico. Il programma andrà in onda dalle 8 alle 9 in diretta ed in replica dalle 16 alle 17 e dalle 22* alle 23 di martedì 24 (...)
Lire la suite, les commentaires...
IL DUBBIO : Berlusconi è cieco?
di : Doriana Goracci - 20 dicembre 2005
di Doriana Goracci Ieri sera non ho resistito. Tra le due generazioni, mia madre e mia figlia, che mi reclamavano alla visione di Berlusconi a "porta a porta", bene, ho guardato o meglio ho partecipato alla trasmissione. Era tanto che non ridevamo così, una risata allibita carnale liberatoria, avevamo tutti i sensi svegli: udito- parole folli vista-una maschera di cera olfatto-si sentiva l’odore del potere tatto-reggersi la pancia all’incontinenza del presidente gusto-ancora (...)
Lire la suite, les commentaires...
Dalla finanza creativa a quella bigotta. La pornografia televisiva non paga tasse.
di : tenebrio molitor - 3 dicembre 2005
1 comment
di tenebrio molitor "Nuove tasse sull’industria del porno". "Sta per ricominciare il Grande Fratello". Un filo di putrescente ipocrisia collega le due notizie. Partiamo dalla seconda: le varie "talpe" ed "isole" (uniformate ad un livello comunicativo incentrato sull’esiguità dei costumi da bagno) stanno per cedere il posto all’universalizzante capostipite, al patriarca di tutte le perversioni televisive. L’infame genialità del Grande Fratello sta nell’aver (...)
Lire la suite, les commentaires...

0 | 20 | 40



home | webmaster



Monitorare l'attività del sito
RSS Bellaciao IT


rss FR / rss EN / rss ES



Bellaciao hosted by DRI

Ne demande pas ce que ton pays peut faire pour toi, demande ce que tu peux faire pour ton pays. John Fitzgerald Kennedy
Facebook Twitter Google+
DAZIBAO
"Il sogno di Fausto e Iaio" film di Daniele Biacchessi e Giulio Peranzoni alla "Maison D’Italie" a Parigi (trailer)
domenica 8 Gennaio
di : Enrico Persico MUSICA Italiana Paris
CARISSIMI TUTTI CLASSI EDIZIONI PARIGI E MUSICA ITALIANA PARIGI IN COLLABORAZINE CON LA MAISON D’ITALIE VI INVITANO ALLA PROIEZIONE IN ITALIANO DEL FILM DI DANIELE BIACHESSI _vIL SOGNO DI FAUSTO E IAIO ALLA MAISON D’ITALIE _v7 A, boulevard JOURDAN _v75014 PARIS LE VENDREDI’ 20 GENNAIO ALLE 18,30 SEGUIRA’’ DIBATTITO CON DANIELE BIACHESSI E ALESSIIA MAGLIACANE DI CLASSI EDIZIONE SERATA IN ITALIANO IL SOGNO DI FAUSTO E IAIO Un film di Daniele (...)
Leggere il seguito
Io, in quanto europea/o, rifiuto che le/i rifugiate/i siano respinte/i in mio nome
giovedì 10 Marzo
di :
©Olivier Jobard/Myop Io, in quanto europea/o, rifiuto che le/i rifugiate/i siano respinte/i in mio nome IL DIRITTO D’ASILO E’ UN DIRITTO Nell’espressione “diritto d’asilo”, ogni parola è importante. Un DIRITTO offre a qualsiasi persona perseguitata per le proprie opinioni o identità, minacciata da violenza, guerra, o miseria, la possibilità di trovare ASILO in un paese diverso dal proprio. Lo scopo di questa petizione è (...)
Leggere il seguito
L’Italia ha torturato alla Diaz. Condanna europea (video e sentenza)
martedì 7 Aprile
di : via Collettivo Bellaciao
5 commenti
"Quanto compiuto dalle forze dell’ ordine italiane nell’irruzione alla Diaz il 21 luglio 2001 "deve essere qualificato come tortura". Lo ha stabilito la Corte europea dei diritti umani che ha condannato l’Italia non solo per quanto fatto ad uno dei manifestanti, ma anche perché non ha una legislazione adeguata a punire il reato di tortura." Il sintetico lancio dell’agenzia Ansa contiene solo l’essenziale, ma si tratta di un fatto politicamente enorme. (...)
Leggere il seguito
Morto Francesco Di Giacomo, voce e anima del Banco (video Full Album)
sabato 22 Febbraio
di : Collettivo Bellaciao
2 commenti
A 67 anni in un incidente stradale alle porte della capitale perde la vita un grande protagonista della scena progressive italiana Un inci­dente stra­dale alle porte di Roma ha cau­sato la morte di Fran­ce­sco Di Gia­como, voce solita dei Banco del Mutuo Soc­corso, sto­rica band romana tra le più rap­pre­sen­ta­tive del rock pro­gres­sive ita­liano. Fon­dato nel 1969, il Banco del Mutuo Soc­corso, insieme alla Pre­miata For­ne­ria Mar­coni, gli Area e a Le Orme, ha por­tato in Ita­lia le (...)
Leggere il seguito
Domani 22 febbraio, ore 16, davanti la lapide che ricorda Valerio Verbano
venerdì 21 Febbraio
di : le compagne e i compagni di Valerio
1 comment
VALERIO VERBANO 22/02/1980-22/02/2011 UCCISO DAI FASCISTI. Il nome di Valerio Verbano, trentaquattro anni dopo il suo assassinio, continua a suscitare emozione. Dire che Valerio vive nelle lotte giorno dopo giorno non è retorica, è davvero così, a Roma e non solo. La storia di Valerio continua essere un’arma in più per cambiare l’esistente, per resistere alla crisi, a partire da un’idea di antifascismo fatto di pratiche sociali e culturali, progetti di autoformazione e (...)
Leggere il seguito
Ucraina. I “martiri dell’Unione Europea”? Sono neonazisti 3 live-stream
venerdì 24 Gennaio
di : Marco Santopadre
E’ davvero singolare l’ipocrisia dell’establishment dell’Unione Europea. Se le grandi famiglie europee del centrodestra e del centrosinistra proprio in queste settimane sono in prima fila nel chiedere ai cittadini del continente di non votare per forze politiche xenofobe o di estrema destra alle prossime e imminenti elezioni europee, allo stesso tempo sono proprio formazioni ultranazionaliste, razziste e a volte apertamente ispirate al fascismo e al nazismo quelle (...)
Leggere il seguito
Hugo Chavez é morto (video live)
mercoledì 6 Marzo
di : Collettivo Bellaciao
5 commenti
Il presidente compagno venezueliano Hugo Chavez é morto dopo una lunga battaglia contro un cancro.
Leggere il seguito
Palestina è FATTO! Il primo passo è stato compiuto
venerdì 30 Novembre
di : Collettivo Bellaciao
Nonostante l’ostruzione del più forte paese imperialista. Anche se esiste un percorso abissale ancora a percorrere, questo riconoscimento timido assomiglia di già a un schiaffo... non ci risparmiamo di questo "piccolo" piacere! Mabrouk (felicitazioni), per questo primo passo!
Leggere il seguito
Cassa di Resistenza per i lavoratori colpiti dal terremoto in Emilia Romagna
giovedì 31 Maggio
di : Collettivo Bellaciao
I compagni e le compagne del PRC dell’Emilia-Romagna hanno organizzato una cassa di resistenza per dare solidarietà attiva alle/ai lavoratrici/lavoratori le cui fabbriche sono state distrutte dal terremoto, nonché alle famiglie dei lavoratori rimasti uccisi dal crollo dei capannoni. Facciamo appello ai Gruppi di Acquisto Popolare ed a tutte le strutture del Partito per attivarsi da subito per raccogliere in particolar modo fondi. I versamenti potranno essere effettuati sul conto (...)
Leggere il seguito
STORIA DEL 1° MAGGIO
martedì 1 Maggio
di : Roberto Ferrario
A Parigi il Collettivo Bellaciao si ritrova come ogni anno nella manifestazione che percorre la città. di Roberto Ferrario Il 1° Maggio nasce come momento di lotta internazionale di tutti i lavoratori, senza barriere geografiche, né tanto meno sociali, per affermare i propri diritti, per raggiungere obiettivi, per migliorare la propria condizione. "Otto ore di lavoro, otto di svago, otto per dormire" fu la parola d’ordine, coniata in Australia nel 1855, e condivisa da gran (...)
Leggere il seguito
25 aprile: la resistenza in Italia
mercoledì 25 Aprile
di : Collettivo Bellaciao
La sfilata della Liberazione a Milano (5 maggio 1945) guidata dal Comando Generale del Corpo Volontari della Libertà. Fu l’atto simbolicamente conclusivo della Resistenza italiana al nazifascismo (in effetti la lotta armata si protrasse in numerose località, specie del Nord-Est, sino ai primi giorni del maggio 1945) e delle insurrezioni popolari che, sostenute dalle formazioni militari di partigiani e patrioti, consentirono la liberazione delle grandi città del Nord Italia prima (...)
Leggere il seguito
DAX NEL CUORE E NELLA LOTTA
venerdì 16 Marzo
di : Milano
16 marzo 2012 Via Brioschi Milano dalle 20.30 letture e interventi in ricordo di Dax e corteo per il Ticinese tutti presenti..... CHI LOTTA NON MUORE MAI......
Leggere il seguito
Parigi: solidarietà con i NoTav (video con Oreste Scalzone)
giovedì 8 Marzo
di : Collectif Bellaciao
Sabato 3 marzo un raduno di una centinaia di persone in faccia al Centro Pompidou in solidarietà con il movimento notav italiano, dopo l’assemblea organizzata in questa occasione una piccola manifestazione si è organizzata fino alla piazza del Chatelet Lunedì, 6 marzo, la sede della RAI di Parigi è stata occupata simbolicamente in protesta contro il modo in cui i grandi mezzi di comunicazione italiani, tra cui la RAI, partecipano alla criminalizzazione del movimento NoTAV, senza dare (...)
Leggere il seguito
Valerio Verbano (Roma, 25 febbraio 1961 – Roma, 22 febbraio 1980) (video)
martedì 21 Febbraio
di : Collettivo Bellaciao
1 comment
MERCOLEDI’ 22 FEBBRAIO ore 16,00 in via MONTE BIANCO 114 UN FIORE PER VALERIO, presidio alla lapide sotto casa di VALERIO. ore 17,00 partenza del corteo... MAI COME QUEST’ANNO TUTTI E TUTTE...
Leggere il seguito
Letteratura e guerra partigiana in Italia a Parigi
martedì 7 Febbraio
di : ANPI PARIGI
Il Collettivo Bellaciao sarà presente... Un ciclo di incontri sulla letteratura della Resistenza presentato da Daniele Gaio presentato da Daniele Gaio 13 e 27 febbraio, 5 marzo 2012, ore 19 alla libreria: "La Libreria" 89 rue du faubourg Poissonnière 75009 Parigi L’Anpi Parigi, sezione Carlo e Nello Rosselli, in collaborazione con La Libreria, vi propone un ciclo di incontri sulla letteratura della Resistenza italiana. Quattro narratori (Italo Calvino, Cesare Pavese, Beppe (...)
Leggere il seguito