Il sito Bellaciao. Colorato, molteplice, dove - per fortuna - il meglio accompagna il peggio, misto, bizzarro, fa pensare a Picabia e ai dadaisti, esplora tutti i registri ed i regimi retorici, divertente e polemico, surrealista: incontro fra un ombrello ed una macchina da cucire su un tavolo da dissezione, testa di Lenin sulla tastiera di un pianoforte Steinway o Bosendorfer... Il Collettivo Bellaciao vi invita a festeggiare la 48.6 milionesima visita del sito Bellaciao
FR
ES
Sabina Guzzanti
a Parigi con Bellaciao
Haidi Giuliani
a Parigi con Bellaciao
Modena City Ramblers
a Parigi con Bellaciao
MANU CHAO
a Parigi con Bellaciao
Senal en Vivo

VIDEO - RADIO
SITI AMICI
con Bellaciao
Bellaciao hosted by
Ribellarsi è giusto, disobbedire è un dovere, bisogna agire !
Version Mobiles   |   Home  |   Chi siamo ?   |   Sottoscrizione  |   Links  |   Contact  |   Ricerca
Dazibao
La Commissione Giustizia approva la legge sui maltrattamenti degli animali
di : Collettivo Bellaciao - 23 aprile 2004
1 comment
LAC - Lega Abolizione Caccia LA COMMISSIONE GIUSTIZIA APPROVA IL PROGETTO DI LEGGE SUL MALTRATTAMENTO DEGLI ANIMALI CHE PORTA LA TUTELA DEGLI ANIMALI INDIETRO DI VENT’ANNI. INTRODOTTA L’IMMUNITÀ PER CACCIATORI, ALLEVATORI, VIVISETTORI, CIRCENSI. La LAC Lega per l’Abolizione della Caccia, con altre 55 associazioni italiane, reputano il testo di legge sui maltrattamenti degli animali votato ieri dalla Commissione Giustizia della Camera, un inaccettabile arretramento (...)
Lire la suite, les commentaires...
TORTURA, CHE VERGOGNA
di : Collettivo Bellaciao - 23 aprile 2004
COMITATO VERITA’ E GIUSTIZIA PER GENOVA A nome delle decine di persone maltrattate, minacciate e umiliate nella caserma di Bolzaneto durante il G8 di Genova, esprimiamo la nostra indignazione per il voto espresso a maggioranza dalla Camera dei deputati. La legge di un paese civile dovrebbe tutelare i diritti umani fondamentali e non mettere dei limiti a questi diritti. Il nostro comitato, con Arci e Comitato Piazza Carlo Giuliani, raccoglie da mesi le firme dei cittadini per una (...)
Lire la suite, les commentaires...
Si conclude il processo a Leyla Zana e agli altri tre ex-deputati con una nuova condanna a 15 anni
di : Collettivo Bellaciao - 21 aprile 2004
di Uiki Onlus Gli ex-deputati kurdi che sono stati nuovamente processati ad Ankara, su decisione della Corte europea per i diritti umani di Strasburgo, non hanno potuto beneficiare del proprio diritto alla difesa, così da ormai due udienze non si presentavano davanti alla Corte, "la storia ci ha già assolti, così come la sentenza di condanna è già stata decisa" ha dichiarato Leyla Zana comunicando la loro intenzione a protestare in tal modo. Infatti, il rifacimento del processo, una vera (...)
Lire la suite, les commentaires...
Spagna, Honduras, la rep. Domenicana ritirano i loro soldati dall’Iraq, qui sara’ il prossimo paese?
di : Collettivo Bellaciao - 21 aprile 2004
di Roberto Ferrario La rep. Domenicana ritira le proprie truppe dopo la Spagna e l’Honduras, la Tailandia non esclude di farlo a suo turno. Ultimamente, il lavoro del governo americano, piuttosto che contrastare la resistenza di liberazione irachena, e’ quello di tappare i buchi lasciati dalle truppe dei paesi rispettivi che lasciano il territorio iracheno in maniera precipitata. La Spagna con i suoi 1400 soldati, l’Honduras con i suoi 370, la rep. Domenicana (...)
Lire la suite, les commentaires...
AI FAMILIARI DEI MILITARI CADUTI IN TEMPO DI PACE
di : Collettivo Bellaciao - 21 aprile 2004
di Angelo Garro e Anna Cremona Da troppo tempo aspettiamo risposte ai nostri continui appelli inviati sia alla Commissione Difesa della Camera dei Deputati, che ai vari componenti del Governo preposti: Presidente del Consiglio, Ministro della Difesa, Sottosegretario alla Difesa, & Co. Forse tutti troppo occupati a tutelare chi illegittimamente in Iraq vi è andato "privatamente" ed ha imbracciato le armi con il solo scopo di intascare lauti guadagni; dimenticando nonostante i nostri (...)
Lire la suite, les commentaires...
CHIAPAS TRA NAFTA E MIGRAZIONE
di : Collettivo Bellaciao - 20 aprile 2004
"Solo da quando la storia si é convertita in storia mondiale si sono condannati popoli interi, dichiarandoli come superflui... Le sentenze si proclamano a voce alta e si mettono sistematicamente in pratica, in modo tale che nessuno rimanga col dubbio di che destino gli sia stato riservato: Esodo o Migrazione, Esilio o Genocidio". La grande Migrazione, Hans Enzensberger di Carlo Calabrò - CIEPAC, A. C. La storia della migrazione messicana verso gli Stati Uniti d’America si può far (...)
Lire la suite, les commentaires...
Zapatero annuncia il ritiro rapido dei militari spagnoli dall’Iraq
di : Collettivo Bellaciao - 19 aprile 2004
«Ho dato ordine al ministro della Difesa di fare tutto il necessario per far rientrare al più presto possibile le truppe spagnole in Iraq». José Luis Zapatero ha dunque deciso: gli spagnoli se ne vanno dall’Iraq non a fine giugno ma «appena possibile». L’annuncio lo ha dato lo stesso primo ministro spagnolo in diretta televisiva domenica pomeriggio. Zapatero, prima delle elezioni del 14 marzo che hanno riportato i socialisti al governo della Spagna, aveva detto che non (...)
Lire la suite, les commentaires...
L’Irak vincerà. Ma nessuno vincerà in Irak
di : Collettivo Bellaciao - 19 aprile 2004
di Wu Ming 4 Quella a cui stiamo assistendo è la più grande defaillance politico-militare della storia dell’Occidente moderno. Metafora e concretizzazione della fine dell’Occidente stesso. L’idea folle e nazista che uno scontro di civiltà potesse risolvere il disastro neo-liberista porta il mondo al suo punto di collasso. Là dove la pulsione di morte insita nella nostra incivilità voleva arrivare. Là dove la concezione possidente, acquirente, dell’esistenza doveva (...)
Lire la suite, les commentaires...
Honduras, lo stivale dell’impero ed il neoliberismo: la realtà invisibile del popolo hondureño.
di : Collettivo Bellaciao - 18 aprile 2004
Consejo Cívico de Organizaciones Populares e Indígenas de Honduras COPINH. Se pensiamo che i temi della tortura, dei sequestri, degli assassini e incarceramenti politici, della violazione dei diritti umani etc. siano cose degli anni 80, in Honduras rompiamo questo pensiero e l’azione comoda di coloro che, dormendo sugli allori, credono di vivere in "democrazia e pace"; già sappiamo che in Honduras si vive un ritorno alla decada della morte, e che, come sempre, tale realtà è (...)
Lire la suite, les commentaires...
Rantisi, il nuovo leader di Hamas, ucciso in Gaza
di : Collettivo Bellaciao - 17 aprile 2004
Il nuovo leader di Hamas, Abdel Aziz Rantisi è stato ucciso nella sua automobile da un missile tirato da un elicottero israeliano. Rantisi era alla testa di Hamas dopo l’assassinio del fondatore, il sceicco Ahmed Yassin, ucciso in un simile attacco israeliano il mese scorso, altre due persone sono morte. I palestinesi sono nelle strade per gridare vendetta. Il 10 giugno Israele aveva di gia’ provato ad uccidere Rantisi. 17.04.2004 Collettivo (...)
Lire la suite, les commentaires...
LE JOUR OU JE SUIS DEVENUE FEMME (ROOZI KHE SHODAM)
di : Collettivo Bellaciao - 16 aprile 2004
Recensione di Enrico Campofreda Meno drammatico di Osama ma egualmente mesto il panorama femminile mostrato da Marzieh Meshkini in un altro paese islamico: l’Iran degli ayatollah. Per questo lavoro la regista è stata insignita del Premio speciale della giuria al Festival dei Tre Continenti di Nantes nel 2000. Certo, venticinque anni di rivoluzione coranica e di stato confessionale hanno ricevuto anche contraccolpi e rifiuto di normalizzazione. Il terrore dei pasdaran di Komeini è (...)
Lire la suite, les commentaires...
Chiapas: ferite gravemente due persone basi d’appoggio dell’EZLN
di : Collettivo Bellaciao - 15 aprile 2004
di Costanza Alvaro e Flavia Anconetani Il 10 aprile 2004, 85° anniversario della morte di Emiliano Zapata, la municipalità autonoma della zona Altos dello Stato di Chiapas ha organizzato una marcia pacifica con lo scopo di non lasciare sola la popolazione di Zinacantàn nella sua resistenza. Dal mese di dicembre le famiglie basi d’appoggio di questo municipio sono state private del diritto basico all’acqua, per il solo fatto di appoggiare la causa zapatista. Ci siamo uniti ai (...)
Lire la suite, les commentaires...
L’ostaggio italiano Fabrizio Quattrocchi è stato ucciso dalle Falangi Verdi di Maometto
di : Collettivo Bellaciao - 15 aprile 2004
8 commenti
Erano da poco passate le 22, ora italiana, quando Al Jazeera annuncia, attraverso i suoi titoli, che uno dei quattro ostaggi italiani sequestrati due giorni fa a Falluja è stato ucciso. E’ Fabrizio Quattrocchi, ammazzato con un colpo alla nuca. Un’esecuzione registrata su un video dai sequestratori, la tv del Qatar Al Jazeera, ha rifiutato di mostrare le "orribili immagini" dell’assassinio. I sequestratori, le "Falangi Verdi di Maometto" minacciano di uccidere gli altri (...)
Lire la suite, les commentaires...
L’ODORE DEL SANGUE
di : Collettivo Bellaciao - 14 aprile 2004
Recensione di Enrico Campofreda e Gianfranco Franchi Può una donna colta e affascinante provare attrazione per chi la offende, la usa, la umilia, mostrando il volto più autenticamente fascista del maschilismo, pur a fronte di giovinezza e prestanza fisica? La storia narrata da Parise e ripresa da Martone dice sì. Anche nell’animo d’una persona sensibile e intelligente come Silvia (nella pregevole interpretazione di Fanny Ardant) può nascondersi un desiderio di libera (...)
Lire la suite, les commentaires...
PERREDISTI APPOGGIATI DA POLIZIOTTI MUNICIPALI DI ZINACANTAN ATTACCANO UN CORTEO PACIFICO...
di : Collettivo Bellaciao - 14 aprile 2004
PERREDISTI APPOGGIATI DA POLIZIOTTI MUNICIPALI DI ZINACANTAN ATTACCANO UN CORTEO PACIFICO IMBOSCATA CONTRO SIMPATIZZANTI DELL’EZLN Diversi feriti da colpi d’arma da fuoco. Fonti della Croce Rossa parlano di due zapatisti morti Hermann Bellinghausen - Inviato Jech’vo, Chiapas, 10 aprile - Con spari, sassate e petardi, perredisti della comunità di Pasté, capeggiati dall’agente municipale e con l’aiuto di due pattuglie della polizia municipale di Zinacantán, (...)
Lire la suite, les commentaires...
OSAMA
di : Collettivo Bellaciao - 13 aprile 2004
Recensione di Enrico Campofreda APPUNTI Ciò che è accaduto in Afghanistan dal 1996 sotto il regime talebano è stato terrificante. Il regista Siddiq Barmak - già presidente dell’Organizzazione Cinematografica Afgana dal 1992 all’anno del colpo di mano dei fondamentalisti islamici - tornato in patria narra una delle tante storie realmente accadute, che lui stesso ha definito "una vicenda atroce di persone terrificate dalle loro ombre". La vita senza sbocchi di donne prigioniere (...)
Lire la suite, les commentaires...
Eolico: 39,000 MW di capacita’ installata nel 2003, l’Europa e’ la leader
di : Collettivo Bellaciao - 13 aprile 2004
La capacita’ generativa installata nel mondo e’ passata da meno di 5,000 MW nel 1995 a 39,000 MW nel 2003, aumentando di 8 volte. L’industria eolica e’ nata in California durante i primi anni ’80, ma gli USA, che adesso hanno una potenza installata di 6,300 MW, sono rimasti indietro rispetto all’Europa. La sola Germania ha superato gli USA nel 1997; in Europa, la Germania e’ la leader con una potenza installata di 14,600 MW. Dopo aver sviluppato (...)
Lire la suite, les commentaires...
25 Aprile! "Ad un’amica"
di : Collettivo Bellaciao - 13 aprile 2004
di Renna (Giorgi Renato) Questa è la storia di una grande donna, che come tante altre italiane, hanno partecipato alla Resistenza. La racconto perché l’ho vissuta e perché a questa donna, coraggiosa e leale, ho voluto bene. Un bene puro, senza cattiveria e senza maldicenza per i malpensanti. Ho conosciuto Olga (Nella Lombardo) - di origine genovese - nel giugno del ’44 in Val Borbera, con i partigiani. Io provenivo dalla Val Trebbia e mi sono unito alla sua formazione (...)
Lire la suite, les commentaires...
Un piano in cinque punti per cambiare corso in Iraq
di : Collettivo Bellaciao - 9 aprile 2004
Gabriel Ash e’ nato in Romania ed e’ cresciuto in Israele. Vive negli USA, dove scrive articoli perché crede che "la penna e’ a volte più potente della spada e a volte no". Collabora a YellowTimes.org, una pubblicazione di notizie ed opinioni internazionali. di Gabriel Ash Dopo aver visto le immagini dei quattro sfortunati uomini armati americani massacrati a Falluja, i loro corpi bruciati ed appesi, molti americani non hanno visto altro nella palla di cristallo che (...)
Lire la suite, les commentaires...
Passato e futuro, guerra e pace nel Guatemala di oggi
di : Collettivo Bellaciao - 9 aprile 2004
di Alessio Ciacci La sconfitta di Montt e la crisi dell’FRG Le elezioni presidenziali guatemalteche dello scorso novembre avevano portato Oscar Berger, risultato poi il vincitore, e Alvaro Colom, al ballottaggio escludendo, così, la possibilità che l’ex dittatore Rios Montt, potesse concorrere alla più alta carica dello stato. La costituzione vietava, e vieta tutt’oggi, ad ex dittatori di partecipare alla sfida democratica per la poltrona presidenziale ma l’FRG, (...)
Lire la suite, les commentaires...

... | 3140 | 3160 | 3180 | 3200 | 3220 | 3240 | 3260 | 3280 | 3300 | 3320



home | webmaster



Monitorare l'attività del sito
RSS Bellaciao IT


rss FR / rss EN / rss ES



Bellaciao hosted by DRI

La perfection des moyens et la confusion des buts semblent caractériser notre époque. Albert Einstein
Facebook Twitter Google+
DAZIBAO
Sognavamo cavalli selvaggi
giovedì 1 Febbraio
di : Luca Visentini via FR
Sono cento racconti brevi o brevissimi che nell’insieme ricostruiscono, in un’unica vicenda, la Milano dal 1968 al 1977 di un ragazzo della nuova sinistra. Un compagno di base, non un dirigente, né un pentito. Non si parla di analisi politiche o dispute ideologiche, ma di amore, amicizie, famiglia, lotte e scontri concreti. Si legge un “clima”, un’umanità. Sono storie anche vere ma che trascendono, con la scrittura, l’autoreferenzialità. (...)
Leggere il seguito
"Il sogno di Fausto e Iaio" film di Daniele Biacchessi e Giulio Peranzoni alla "Maison D’Italie" a Parigi (trailer)
domenica 8 Gennaio
di : Enrico Persico MUSICA Italiana Paris
CARISSIMI TUTTI CLASSI EDIZIONI PARIGI E MUSICA ITALIANA PARIGI IN COLLABORAZINE CON LA MAISON D’ITALIE VI INVITANO ALLA PROIEZIONE IN ITALIANO DEL FILM DI DANIELE BIACHESSI _vIL SOGNO DI FAUSTO E IAIO ALLA MAISON D’ITALIE _v7 A, boulevard JOURDAN _v75014 PARIS LE VENDREDI’ 20 GENNAIO ALLE 18,30 SEGUIRA’’ DIBATTITO CON DANIELE BIACHESSI E ALESSIIA MAGLIACANE DI CLASSI EDIZIONE SERATA IN ITALIANO IL SOGNO DI FAUSTO E IAIO Un film di Daniele (...)
Leggere il seguito
Io, in quanto europea/o, rifiuto che le/i rifugiate/i siano respinte/i in mio nome
giovedì 10 Marzo
di :
©Olivier Jobard/Myop Io, in quanto europea/o, rifiuto che le/i rifugiate/i siano respinte/i in mio nome IL DIRITTO D’ASILO E’ UN DIRITTO Nell’espressione “diritto d’asilo”, ogni parola è importante. Un DIRITTO offre a qualsiasi persona perseguitata per le proprie opinioni o identità, minacciata da violenza, guerra, o miseria, la possibilità di trovare ASILO in un paese diverso dal proprio. Lo scopo di questa petizione è (...)
Leggere il seguito
L’Italia ha torturato alla Diaz. Condanna europea (video e sentenza)
martedì 7 Aprile
di : via Collettivo Bellaciao
5 commenti
"Quanto compiuto dalle forze dell’ ordine italiane nell’irruzione alla Diaz il 21 luglio 2001 "deve essere qualificato come tortura". Lo ha stabilito la Corte europea dei diritti umani che ha condannato l’Italia non solo per quanto fatto ad uno dei manifestanti, ma anche perché non ha una legislazione adeguata a punire il reato di tortura." Il sintetico lancio dell’agenzia Ansa contiene solo l’essenziale, ma si tratta di un fatto politicamente enorme. (...)
Leggere il seguito
Morto Francesco Di Giacomo, voce e anima del Banco (video Full Album)
sabato 22 Febbraio
di : Collettivo Bellaciao
2 commenti
A 67 anni in un incidente stradale alle porte della capitale perde la vita un grande protagonista della scena progressive italiana Un inci­dente stra­dale alle porte di Roma ha cau­sato la morte di Fran­ce­sco Di Gia­como, voce solita dei Banco del Mutuo Soc­corso, sto­rica band romana tra le più rap­pre­sen­ta­tive del rock pro­gres­sive ita­liano. Fon­dato nel 1969, il Banco del Mutuo Soc­corso, insieme alla Pre­miata For­ne­ria Mar­coni, gli Area e a Le Orme, ha por­tato in Ita­lia le (...)
Leggere il seguito
Domani 22 febbraio, ore 16, davanti la lapide che ricorda Valerio Verbano
venerdì 21 Febbraio
di : le compagne e i compagni di Valerio
1 comment
VALERIO VERBANO 22/02/1980-22/02/2011 UCCISO DAI FASCISTI. Il nome di Valerio Verbano, trentaquattro anni dopo il suo assassinio, continua a suscitare emozione. Dire che Valerio vive nelle lotte giorno dopo giorno non è retorica, è davvero così, a Roma e non solo. La storia di Valerio continua essere un’arma in più per cambiare l’esistente, per resistere alla crisi, a partire da un’idea di antifascismo fatto di pratiche sociali e culturali, progetti di autoformazione e (...)
Leggere il seguito
Ucraina. I “martiri dell’Unione Europea”? Sono neonazisti 3 live-stream
venerdì 24 Gennaio
di : Marco Santopadre
E’ davvero singolare l’ipocrisia dell’establishment dell’Unione Europea. Se le grandi famiglie europee del centrodestra e del centrosinistra proprio in queste settimane sono in prima fila nel chiedere ai cittadini del continente di non votare per forze politiche xenofobe o di estrema destra alle prossime e imminenti elezioni europee, allo stesso tempo sono proprio formazioni ultranazionaliste, razziste e a volte apertamente ispirate al fascismo e al nazismo quelle (...)
Leggere il seguito
Hugo Chavez é morto (video live)
mercoledì 6 Marzo
di : Collettivo Bellaciao
5 commenti
Il presidente compagno venezueliano Hugo Chavez é morto dopo una lunga battaglia contro un cancro.
Leggere il seguito
Palestina è FATTO! Il primo passo è stato compiuto
venerdì 30 Novembre
di : Collettivo Bellaciao
Nonostante l’ostruzione del più forte paese imperialista. Anche se esiste un percorso abissale ancora a percorrere, questo riconoscimento timido assomiglia di già a un schiaffo... non ci risparmiamo di questo "piccolo" piacere! Mabrouk (felicitazioni), per questo primo passo!
Leggere il seguito
Cassa di Resistenza per i lavoratori colpiti dal terremoto in Emilia Romagna
giovedì 31 Maggio
di : Collettivo Bellaciao
I compagni e le compagne del PRC dell’Emilia-Romagna hanno organizzato una cassa di resistenza per dare solidarietà attiva alle/ai lavoratrici/lavoratori le cui fabbriche sono state distrutte dal terremoto, nonché alle famiglie dei lavoratori rimasti uccisi dal crollo dei capannoni. Facciamo appello ai Gruppi di Acquisto Popolare ed a tutte le strutture del Partito per attivarsi da subito per raccogliere in particolar modo fondi. I versamenti potranno essere effettuati sul conto (...)
Leggere il seguito
STORIA DEL 1° MAGGIO
martedì 1 Maggio
di : Roberto Ferrario
A Parigi il Collettivo Bellaciao si ritrova come ogni anno nella manifestazione che percorre la città. di Roberto Ferrario Il 1° Maggio nasce come momento di lotta internazionale di tutti i lavoratori, senza barriere geografiche, né tanto meno sociali, per affermare i propri diritti, per raggiungere obiettivi, per migliorare la propria condizione. "Otto ore di lavoro, otto di svago, otto per dormire" fu la parola d’ordine, coniata in Australia nel 1855, e condivisa da gran (...)
Leggere il seguito
25 aprile: la resistenza in Italia
mercoledì 25 Aprile
di : Collettivo Bellaciao
La sfilata della Liberazione a Milano (5 maggio 1945) guidata dal Comando Generale del Corpo Volontari della Libertà. Fu l’atto simbolicamente conclusivo della Resistenza italiana al nazifascismo (in effetti la lotta armata si protrasse in numerose località, specie del Nord-Est, sino ai primi giorni del maggio 1945) e delle insurrezioni popolari che, sostenute dalle formazioni militari di partigiani e patrioti, consentirono la liberazione delle grandi città del Nord Italia prima (...)
Leggere il seguito
DAX NEL CUORE E NELLA LOTTA
venerdì 16 Marzo
di : Milano
16 marzo 2012 Via Brioschi Milano dalle 20.30 letture e interventi in ricordo di Dax e corteo per il Ticinese tutti presenti..... CHI LOTTA NON MUORE MAI......
Leggere il seguito
Parigi: solidarietà con i NoTav (video con Oreste Scalzone)
giovedì 8 Marzo
di : Collectif Bellaciao
Sabato 3 marzo un raduno di una centinaia di persone in faccia al Centro Pompidou in solidarietà con il movimento notav italiano, dopo l’assemblea organizzata in questa occasione una piccola manifestazione si è organizzata fino alla piazza del Chatelet Lunedì, 6 marzo, la sede della RAI di Parigi è stata occupata simbolicamente in protesta contro il modo in cui i grandi mezzi di comunicazione italiani, tra cui la RAI, partecipano alla criminalizzazione del movimento NoTAV, senza dare (...)
Leggere il seguito
Valerio Verbano (Roma, 25 febbraio 1961 – Roma, 22 febbraio 1980) (video)
martedì 21 Febbraio
di : Collettivo Bellaciao
1 comment
MERCOLEDI’ 22 FEBBRAIO ore 16,00 in via MONTE BIANCO 114 UN FIORE PER VALERIO, presidio alla lapide sotto casa di VALERIO. ore 17,00 partenza del corteo... MAI COME QUEST’ANNO TUTTI E TUTTE...
Leggere il seguito