Archives : IT | EN | ES

Les articles depuis 2022

A proposito dell8 marzo

mercredi 26 février 2003 - Contacter l'auteur

Care compagne, care amiche,

leggo su Liberazione del 21 febbraio un appello toscano del movimento che invita a dedicare l8 marzo ad una mobilitazione-manifestazione davanti alla base militare americana di Camp Darby portando proprio davanti alle basi la forza e la volontà di pace che sempre ha contraddistinto il movimento delle donne.

Non condivido in modo netto e radicale questo appello : il movimento delle donne non da ora ha dedicato l8 marzo a manifestare contro le guerre. Questanno abbiamo accolto positivamente linvito del Social Forum a dedicare questa giornata a manifestare contro questa guerra.

Solo che le donne decidono con le loro pratiche le modalità delle manifestazioni.

Le donne hanno tanta pazienza. Da sempre, da quando Adamo accusò Eva di aver fornicato col serpente per farsi cacciare dallEden. Yahvè nella sua saggezza maschile condannò entrambe, anche se in modo asimmetrico (il sudore del lavoro per lui, il parto con dolore per lei).

Lilith si era annoiata di Adamo e lo lasciò. Eva condivise la cacciata, che di per sé non fu un male visto che forse lEden era un luogo di ozio ignaro.

Non vogliamo abbandonare Adamo, ma nemmeno condividere le sue stravaganze. Soltanto diciamo che la nostra pazienza non è infinita !

Imma Barbarossa

Mots clés : Europe / Guerres-Conflits / Mouvement /
Derniers articles sur Bellaciao :