clicca qui per Bellaciao v.3.0 ;)

Archives Bellaciao IT - 2002 -2018 Archives : FR | EN | ES

Social Forum di Atene: Documento della rete delle/dei partecipanti ai Social Forum locali in Europa

mercoledì 24 maggio 2006

Siamo donne ed uomini che partecipano ai social forum locali in Europa che hanno deciso di cosituire una rete. L’obiettivo è di imparare gli uni dagli altri, costruire la memoria, scambiare esperienze sulle pratiche i processi e sulle attività che hanno luogo nei vari paesi.

Noi vogliamo continuare a lavorare insieme in modo aperto e orizzontale, utizzando la mailing list eulsf@lists.riseup.net e gli spazi offerti dal workspace nel sito ESF http://workspace.fse-esf.org

Siamo persone attive nel creare e mantenere in vita le dinamiche dei social forum locali in vari paesi d’Europa, rispettando le diversità di approccio al concetto stesso di forum sociale e mantenendo un dialogo tra noi sulle pratiche che rendono possibile la loro vita e il carettere di inclusività.

Crediamo che i social forum locali sono spazi e strumenti per coordinare attività sociali e politiche e le lotte dando a livello locale risposte ai problemi globali.

Il nostro obiettivo è quello di promuovere l’idea che i social forum locali sono spazi di democrazia orizzontale e inclusiva, lo strumento per costruire alternative rafforzando la cooperazione tra le diverse entità collettive e gli individui attivi a livello locale.

Sentiamo che i forum locali possono essere spazi dove, come nei forum a livello mondiale ed europeo, e senza nulla togliere a essi, i cittadini possono vivere l’esperienza di partecipare al processo senza essere mobilitati passivamente.

Vogliamo sottolinerare che se lo scopo è quello di sviluppare l’impatto delle dinamiche del Forum Sociale Europeo e di quello Mondiale e questo dipende anche dall’esistenza e dalla qualità di molti social forum locali.

Facciamo appello agli uomini e donne, che appartengano o meno a organizzazioni nazionali o europee, di contribuire di più al processo dei social forum a livello locale, come pure ci rivolgiamo all persone coinvolte localmente perché si mobilitino alla partecipazione agli altri livelli del processo.

Siamo convinti che il futuro del processo dei social forum dipenda soltanto dalla possibilità di mantenere un approccio dal basso.

Nella lista della rete europea EULSF svilupperemo una discussione sul processo dell’ESF che sarà riportata nella prossima Assemblea preparatoria del Social Forum Europeo.

Prime firme di partecipanti ai forum sociali locali

Antonio Bruno e Giuseppe Gonnella PonenteGenovese Social Forum Italy
Doretta Cocchi Firenze Social Forum Italy
Franck Jacobs London Social forum UK
Lisa Larnesjo Uppsala Social Forum Sweden
Mariangela Casalucci, Manchester Social forum, UK
Matyas Benyk Hungarijna foundation Social Forum Hungary
Peter Flack Leicester Social Forum UK
Pierre George and Jean Guy and Marie Thérèse Dufour , Ivry Social forum, France
Sofia Kjellen and Sara Andersson Goteborg Social Forum Sweden
Till Mossakowski adn Ann Katrin Gadt Bremen Social forum Germany
Traduzione di Doretta e Mariangela