Il sito Bellaciao. Colorato, molteplice, dove - per fortuna - il meglio accompagna il peggio, misto, bizzarro, fa pensare a Picabia e ai dadaisti, esplora tutti i registri ed i regimi retorici, divertente e polemico, surrealista: incontro fra un ombrello ed una macchina da cucire su un tavolo da dissezione, testa di Lenin sulla tastiera di un pianoforte Steinway o Bosendorfer... Il Collettivo Bellaciao vi invita a festeggiare la 48.6 milionesima visita del sito Bellaciao
FR
ES
Sabina Guzzanti
a Parigi con Bellaciao
Haidi Giuliani
a Parigi con Bellaciao
Modena City Ramblers
a Parigi con Bellaciao
MANU CHAO
a Parigi con Bellaciao
Senal en Vivo

VIDEO - RADIO
SITI AMICI
con Bellaciao
Bellaciao hosted by
Ribellarsi è giusto, disobbedire è un dovere, bisogna agire !
Version Mobiles   |   Home  |   Chi siamo ?   |   Sottoscrizione  |   Links  |   Contact  |   Ricerca
Dazibao
Venezuela: un mare di consensi per Hugo Chavez
di : Red - 16 agosto 2004
"La vittoria degli ultimi. Ed è ora che la sinistra europea abbandoni un certo snobismo" Ascolta il commento di Fausto Bertinotti, segretario Prc (561 kb) Solo l’opposizione venezuelana denuncia brogli di Red Il presidente venezuelano Hugo Chavez ha vinto il referendum popolare che doveva decidere sulla revoca del suo mandato presidenziale. Secondo i dati provvisori diffusi da Francisco Carrasquero, presidente del Consiglio elettorale nazionale (CEN), i «no» alla revoca sono (...)
Lire la suite, les commentaires...
I diritti umani sono anche i diritti delle donne
di : Françoise Gehring - 15 agosto 2004
di Françoise Gehring Unanime consenso su questo principio è stato espresso a Locarno, alla tavola rotonda sui diritti fondamentali delle donne, organizzata dal Festival internazionale del film di Locarno. Una storia, quella dei diritti dell’altra metà del cielo, costellata di violazioni quotidiane. Ne sanno qualcosa Irene Khan, segretaria generale di Amnesty International (AI) , Khady Koita, presidente della Rete europea contro le mutilazioni genitali, e Carla Del Ponte, (...)
Lire la suite, les commentaires...
Gli attentati e la CIA
di : nuovi mondi media - 15 agosto 2004
di dawn.com Il primo bonifico di 100 mila dollari ricevuto dal capo degli attentatori, Mohammad Atta, nell’agosto del 2000, è stato fatto su ordine del generale Mahmood Ahmed, all’epoca responsabile dell’ISI. E Peter Goss, l’uomo scelto dal Presidente Bush martedì scorso per guidare la CIA, stava facendo colazione con l’ex capo dell’ISI, proprio mentre si svolgevano gli attacchi dell’11 settembre, in base a quanto dichiarato da alcuni funzionari (...)
Lire la suite, les commentaires...
Al-Jazeera: spia della vulnerabilità della politica americana
di : Stefano Corradino - 15 agosto 2004
di Stefano Corradino La lotta al terrorismo era un giusto obiettivo ma la guerra preventiva un grande sbaglio. La situazione irachena in questo momento è di pericolosa instabilità. Aver costretto-Al Jazeera a tacere è un grave errore perché rende l’informazione monca. Ferdinando Pellegrini, l’inviato Rai testimone diretto dell’attacco americano al 14° piano dell’Hotel Palestine di Baghdad nell’aprile dello scorso anno analizza, in un’intervista ad (...)
Lire la suite, les commentaires...
Venezuela: l’America latina guarda Chavez
di : Gennaro Migliore - 15 agosto 2004
di Gennaro Migliore Caracas: «Vincere per goleada è l’unico modo per interrompere ogni speculazione dentro - e soprattutto fuori - le frontiere e proseguire nel sogno di un Venezuela, dell’intera America Latina, per tutti e non per le élites». Così scrive l’editorialista di Question Tal Cual, anche se, in realtà, sono in molti a credere che, oggi, 14milioni di elettori venezuelani decideranno non solo del loro futuro, ma anche di quello dell’intero subcontinente (...)
Lire la suite, les commentaires...
Fausto Bertinotti: «Sovrano è il popolo, non i partiti»
di : ANDREA COLOMBO - 14 agosto 2004
di ANDREA COLOMBO Bertinotti risponde alle critiche e difende la sua proposta di primarie sui contenuti: «Dire che ho portato il Prc nel centrosinistra non ha senso. A decidere sul programma devono essere gli elettori, non i leader o le segreterie. Solo così Rifondazione accetterebbe il vincolo di maggioranza» Fausto Bertinotti è decisamente irritato per le critiche che, all’interno del Prc, hanno seguito la sua proposta di «primarie sul programma». Non lo dice apertamente, ma la (...)
Lire la suite, les commentaires...
FUORI SUBITO I SOLDATI ITALIANI DALL’ IRAQ, DIGIUNO AD OLTRANZA
di : Alberto Cantoni - 13 agosto 2004
CONTRO LA SPIRALE GUERRA-TERRORISMO CHIEDIAMO CON FORZA UN MONDO PACIFICO E SOLIDALE! DIGIUNO AD OLTRANZA Il mio nome è Cantoni Alberto, meglio conosciuto come Falco nel Vento...ho corso con le bandiere della Pace, per 3 mesi, da Bolzano a Palermo... come pellegrino di pace ho parlato con la gente, con i sindaci, con i giornalisti ed i politici, chiedendo che l’Italia non entrasse in questa folle guerra preventiva, contro il parere degli italiani, degli europei e contro la nostra (...)
Lire la suite, les commentaires...
Movimenti e partiti
di : viviana - 13 agosto 2004
di Viviana Vivarelli E’ apparso su Il manifesto un articolo di A. castagnola su Movimenti e Partiti e volevo dire la mia, anche rispondendo ad accuse circolanti sui media e sui siti. Accade sempre piu’ spesso che chi critica gli attuali partiti di centrosinistra e in particolare la conduzione D’Alema sia tacciato di ’qualunquismo’, senza che peraltro alle stesse accuse o critiche vengano contrapposti mai argomenti di discarica. Cito dal Garzanti: (...)
Lire la suite, les commentaires...
Kerry e Bush, i gemelli diversi
di : Lucio Manisco - 13 agosto 2004
di Lucio Manisco Ogni qualvolta le prese di posizioni di John F. Kerry sulla guerra in Iraq si avvicinano o coincidono con quelle di George W. Bush, i suoi estimatori cosiddetti progressisti nella vecchia Europa e soprattutto in Italia, nascondono il loro disappunto con le solite battute trite e ritrite: il presidente repubblicano va battuto a qualsiasi costo e, dati gli umori prevalenti in terra d’America, il candidato democratico per vincere deve dire delle cose a cui certamente (...)
Lire la suite, les commentaires...
Il gioco al rialzo delle destre
di : Graziella Mascia - 13 agosto 2004
di Graziella Mascia La vera notizia di questa estate, insieme alla guerra in Iraq, è l’esplosione del carovita. Ma le destre tengono alto lo scontro politico scegliendo il terreno ideologico del proibizionismo e dell’autoritarismo. Un giorno è il piercing fuorilegge, un altro è l’attacco alle donne e alla legge sull’aborto, un altro ancora è l’arresto immediato per gli accattoni o la caccia allo spinello, in attesa del ministero antidroga. Il tutto, (...)
Lire la suite, les commentaires...
Guerra in Iraq, i dubbi dell’America
di : Red - 12 agosto 2004
di Red NEW YORK Il primo era stato il New York Times un paio di mesi fa, ora tocca al Washington Post recitare il mea culpa. "Sulla guerra in Iraq abbiamo sempre pubblicato in prima pagina le ragioni del governo e seppellito in ultima quelle dell’opposizione", ha scritto Hoeard Kurtz in un lungo editoriale. Viene citato ad esempio un articolo a firma di Walter Pincus, scritto proprio alla vigilia del conflitto, apertamente critico sulle prove fornite dalla Casa Bianca circa i (...)
Lire la suite, les commentaires...
Piazza delle Cinque Lune
di : viviana - 12 agosto 2004
di Viviana Vivarelli Piazza delle cinque lune Recensione- film Regista Renzo Martinelli. 2003. Rintracciabile su Sky o in cineteca. Film drammatico sull’assassinio Moro. Gli elementi di fantasia sono limitatissimi, il resto e’ ricostruzione dei fatti. Il film e’ stato accettato dai figli di Moro, dal fratello e dal nipote Luca, come "attendibile, onesto e molto ben documentato". Mette in forma narrativa, con l’invenzione del magistrato Saracini, l’ipotesi (...)
Lire la suite, les commentaires...
Fahrenheit 451
di : viviana - 11 agosto 2004
Farenheit 451 di Ray Bradbury Viviana Vivarelli Un ottimo libro da leggere in vacanza. Scritto nel 1953 e diventato un classico della narrativa, Fahrenheit 451 conserva dopo mezzo secolo la sua verita’, dimostrandosi, come molti libri di fantascienza, gravido di profezia. Non so come questo piccolo libro sia sfuggito al mio amore per Bradbury, uno dei piu’ estrosi scrittori di fantascienza, conoscevo i suoi racconti brevi dal finale ironico e ad effetto, ma ho cercato (...)
Lire la suite, les commentaires...
An, piercing vietati ai minori
di : Liberazione - 11 agosto 2004
La proposta di legge di Fini & c: tatuaggio con il sì della mamma Minori accompagnati dalla mamma e, per tutti gli altri, il diritto a conoscere i «potenziali rischi per la salute» e l’obbligo a firmare il «consenso informato». Sono queste alcune delle novità che potrebbero presto toccare il popolo del tatuaggio e del piercing. Antonio Mazzocchi, deputato di An, ha visto bene di presentare una proposta di legge. Ci mancava. La pdl è dallo scorso maggio all’esame della (...)
Lire la suite, les commentaires...
Guerra, Agnoletto: "Riprendano le proteste. Il centrosinistra non ha mantenuto gli impegni"
di : Dillo ad Alice - 11 agosto 2004
Stefano Delendati Il leader del movimento No Global, eletto parlamentare europeo come indipendente nelle liste di Rifondazione comunista, intervistato da Alice: "Al più il centrosinistra dissente da questa o quella guerra. La guida di Barroso lascia poche speranze". On. Agnoletto, qualche mese fa lei è stato eletto parlamentare europeo con lo slogan "Un’altra Europa è possibile". Quale opinione si è fatto dell’Europa del neo Presidente della Commissione europea Barroso? (...)
Lire la suite, les commentaires...
Francia: i nazisti profanano le tombe di ebrei e mussulmani
di : Francia - 10 agosto 2004
di Francia In Francia i cimiteri ebraici e quelli mussulmani sono ancora nel mirino dei gruppi eversivi dell’estrema destra. L’ultimo episodio si è verificato proprio oggi a Lione, i neonazisti hanno profanato con svastiche e croci celtiche una sessantina di tombe del cimitero israelita della città Scritte antisemite sono state incise anche sul monumento che ricorda il sacrificio dei soldati francesi di religione ebraica durante la seconda guerra mondiale. Il presidente (...)
Lire la suite, les commentaires...
Gran Bretagna: Prozac nell’acqua di rubinetto!
di : Marcello Pamio - 10 agosto 2004
di Marcello Pamio La notizia ha veramente dell’incredibile: a Londra, dai rubinetti sgorga acqua al Prozac!». Questa denuncia, pubblicata dal giornale «The Observer», parte dall’agenzia che si occupa della protezione ambientale: nel corso di normali ispezioni, il «Drinking Water Inspectorate» (Dwi) ha infatti inaspettatamente trovato tracce di Prozac® nell’acqua potabile. Sulla fluoxetina (il principio attivo del Prozac®) c’è poco da dire: è senza ombra di (...)
Lire la suite, les commentaires...
Ricordo del Golfo: il massacro dei soldati sull’Autostrada della Morte
di : Joyce Chediac - 10 agosto 2004
di Joyce Chediac 26 e 27 febbraio 1991. Due autostrade del Kuwait vengono bombardate dall’esercito americano. Le truppe irachene si stavano ritirando dal combattimento eseguendo gli ordini di Baghdad, la guerra era finita e l’Iraq aveva accettato le risoluzioni ONU. Attaccare i soldati che stavano tornando a casa è stato un crimine di guerra. Perpetrato, volontariamente, dagli Stati Uniti Voglio fornire la mia testimonianza sulle cosiddette "autostrade della morte". Si (...)
Lire la suite, les commentaires...
Perché Su Indymedia sono apparsi i messaggi pro-Liboni?
di : Alessio Di Florio - 10 agosto 2004
1 comment
Per costruire l’altro mondo possibile occorre la nonviolenza di Alessio Di Florio (Rete Lilliput - PeaceLink - Libera) Liboni ha trovato incredibili appoggi. In nome della ribellione allo Stato alcuni hanno inneggiano a lui. Ormai tutti sanno chi è Liboni, l’uomo in fuga (e poi ucciso in un successivo scontro a fuoco) dopo aver ucciso un carabiniere. Le cronache nere di questi giorni si sono ampiamente soffermate su di lui. Quello che invece si sa poco è il suo passato. E (...)
Lire la suite, les commentaires...
Nucleare: è scontro in Italia dopo gli incidenti in Giappone
di : CENTOMOVIMENTI - 10 agosto 2004
I tre incidenti nucleari che si sono verificati oggi in Giappone, costati la vita ad almeno quattro operai, hanno riaperto il dibattito politico in Italia sulla necessità di trovare energie alternative. Da una parte alcuni esponenti della maggioranza, che non hanno mai nascosto il loro desiderio di ridiscutere l’ipotesi nucleare nel nostro Paese, dall’altra il partito dei Verdi, da sempre contrario a questo tipo di progetto. Dopo la tragedia di oggi, Alfonso Pecoraro Scanio ha (...)
Lire la suite, les commentaires...

... | 3040 | 3060 | 3080 | 3100 | 3120 | 3140 | 3160 | 3180 | 3200 |...



home | webmaster



Monitorare l'attività del sito
RSS Bellaciao IT


rss FR / rss EN / rss ES



Bellaciao hosted by DRI

La paix n'est pas l'absence de guerre, c'est une vertu, un état d'esprit, une volonté de bienveillance, de confiance, de justice. Baruch Spinoza
Facebook Twitter Google+
DAZIBAO
Sognavamo cavalli selvaggi
giovedì 1 Febbraio
di : Luca Visentini via FR
Sono cento racconti brevi o brevissimi che nell’insieme ricostruiscono, in un’unica vicenda, la Milano dal 1968 al 1977 di un ragazzo della nuova sinistra. Un compagno di base, non un dirigente, né un pentito. Non si parla di analisi politiche o dispute ideologiche, ma di amore, amicizie, famiglia, lotte e scontri concreti. Si legge un “clima”, un’umanità. Sono storie anche vere ma che trascendono, con la scrittura, l’autoreferenzialità. (...)
Leggere il seguito
"Il sogno di Fausto e Iaio" film di Daniele Biacchessi e Giulio Peranzoni alla "Maison D’Italie" a Parigi (trailer)
domenica 8 Gennaio
di : Enrico Persico MUSICA Italiana Paris
CARISSIMI TUTTI CLASSI EDIZIONI PARIGI E MUSICA ITALIANA PARIGI IN COLLABORAZINE CON LA MAISON D’ITALIE VI INVITANO ALLA PROIEZIONE IN ITALIANO DEL FILM DI DANIELE BIACHESSI _vIL SOGNO DI FAUSTO E IAIO ALLA MAISON D’ITALIE _v7 A, boulevard JOURDAN _v75014 PARIS LE VENDREDI’ 20 GENNAIO ALLE 18,30 SEGUIRA’’ DIBATTITO CON DANIELE BIACHESSI E ALESSIIA MAGLIACANE DI CLASSI EDIZIONE SERATA IN ITALIANO IL SOGNO DI FAUSTO E IAIO Un film di Daniele (...)
Leggere il seguito
Io, in quanto europea/o, rifiuto che le/i rifugiate/i siano respinte/i in mio nome
giovedì 10 Marzo
di :
©Olivier Jobard/Myop Io, in quanto europea/o, rifiuto che le/i rifugiate/i siano respinte/i in mio nome IL DIRITTO D’ASILO E’ UN DIRITTO Nell’espressione “diritto d’asilo”, ogni parola è importante. Un DIRITTO offre a qualsiasi persona perseguitata per le proprie opinioni o identità, minacciata da violenza, guerra, o miseria, la possibilità di trovare ASILO in un paese diverso dal proprio. Lo scopo di questa petizione è (...)
Leggere il seguito
L’Italia ha torturato alla Diaz. Condanna europea (video e sentenza)
martedì 7 Aprile
di : via Collettivo Bellaciao
5 commenti
"Quanto compiuto dalle forze dell’ ordine italiane nell’irruzione alla Diaz il 21 luglio 2001 "deve essere qualificato come tortura". Lo ha stabilito la Corte europea dei diritti umani che ha condannato l’Italia non solo per quanto fatto ad uno dei manifestanti, ma anche perché non ha una legislazione adeguata a punire il reato di tortura." Il sintetico lancio dell’agenzia Ansa contiene solo l’essenziale, ma si tratta di un fatto politicamente enorme. (...)
Leggere il seguito
Morto Francesco Di Giacomo, voce e anima del Banco (video Full Album)
sabato 22 Febbraio
di : Collettivo Bellaciao
2 commenti
A 67 anni in un incidente stradale alle porte della capitale perde la vita un grande protagonista della scena progressive italiana Un inci­dente stra­dale alle porte di Roma ha cau­sato la morte di Fran­ce­sco Di Gia­como, voce solita dei Banco del Mutuo Soc­corso, sto­rica band romana tra le più rap­pre­sen­ta­tive del rock pro­gres­sive ita­liano. Fon­dato nel 1969, il Banco del Mutuo Soc­corso, insieme alla Pre­miata For­ne­ria Mar­coni, gli Area e a Le Orme, ha por­tato in Ita­lia le (...)
Leggere il seguito
Domani 22 febbraio, ore 16, davanti la lapide che ricorda Valerio Verbano
venerdì 21 Febbraio
di : le compagne e i compagni di Valerio
1 comment
VALERIO VERBANO 22/02/1980-22/02/2011 UCCISO DAI FASCISTI. Il nome di Valerio Verbano, trentaquattro anni dopo il suo assassinio, continua a suscitare emozione. Dire che Valerio vive nelle lotte giorno dopo giorno non è retorica, è davvero così, a Roma e non solo. La storia di Valerio continua essere un’arma in più per cambiare l’esistente, per resistere alla crisi, a partire da un’idea di antifascismo fatto di pratiche sociali e culturali, progetti di autoformazione e (...)
Leggere il seguito
Ucraina. I “martiri dell’Unione Europea”? Sono neonazisti 3 live-stream
venerdì 24 Gennaio
di : Marco Santopadre
E’ davvero singolare l’ipocrisia dell’establishment dell’Unione Europea. Se le grandi famiglie europee del centrodestra e del centrosinistra proprio in queste settimane sono in prima fila nel chiedere ai cittadini del continente di non votare per forze politiche xenofobe o di estrema destra alle prossime e imminenti elezioni europee, allo stesso tempo sono proprio formazioni ultranazionaliste, razziste e a volte apertamente ispirate al fascismo e al nazismo quelle (...)
Leggere il seguito
Hugo Chavez é morto (video live)
mercoledì 6 Marzo
di : Collettivo Bellaciao
5 commenti
Il presidente compagno venezueliano Hugo Chavez é morto dopo una lunga battaglia contro un cancro.
Leggere il seguito
Palestina è FATTO! Il primo passo è stato compiuto
venerdì 30 Novembre
di : Collettivo Bellaciao
Nonostante l’ostruzione del più forte paese imperialista. Anche se esiste un percorso abissale ancora a percorrere, questo riconoscimento timido assomiglia di già a un schiaffo... non ci risparmiamo di questo "piccolo" piacere! Mabrouk (felicitazioni), per questo primo passo!
Leggere il seguito
Cassa di Resistenza per i lavoratori colpiti dal terremoto in Emilia Romagna
giovedì 31 Maggio
di : Collettivo Bellaciao
I compagni e le compagne del PRC dell’Emilia-Romagna hanno organizzato una cassa di resistenza per dare solidarietà attiva alle/ai lavoratrici/lavoratori le cui fabbriche sono state distrutte dal terremoto, nonché alle famiglie dei lavoratori rimasti uccisi dal crollo dei capannoni. Facciamo appello ai Gruppi di Acquisto Popolare ed a tutte le strutture del Partito per attivarsi da subito per raccogliere in particolar modo fondi. I versamenti potranno essere effettuati sul conto (...)
Leggere il seguito
STORIA DEL 1° MAGGIO
martedì 1 Maggio
di : Roberto Ferrario
A Parigi il Collettivo Bellaciao si ritrova come ogni anno nella manifestazione che percorre la città. di Roberto Ferrario Il 1° Maggio nasce come momento di lotta internazionale di tutti i lavoratori, senza barriere geografiche, né tanto meno sociali, per affermare i propri diritti, per raggiungere obiettivi, per migliorare la propria condizione. "Otto ore di lavoro, otto di svago, otto per dormire" fu la parola d’ordine, coniata in Australia nel 1855, e condivisa da gran (...)
Leggere il seguito
25 aprile: la resistenza in Italia
mercoledì 25 Aprile
di : Collettivo Bellaciao
La sfilata della Liberazione a Milano (5 maggio 1945) guidata dal Comando Generale del Corpo Volontari della Libertà. Fu l’atto simbolicamente conclusivo della Resistenza italiana al nazifascismo (in effetti la lotta armata si protrasse in numerose località, specie del Nord-Est, sino ai primi giorni del maggio 1945) e delle insurrezioni popolari che, sostenute dalle formazioni militari di partigiani e patrioti, consentirono la liberazione delle grandi città del Nord Italia prima (...)
Leggere il seguito
DAX NEL CUORE E NELLA LOTTA
venerdì 16 Marzo
di : Milano
16 marzo 2012 Via Brioschi Milano dalle 20.30 letture e interventi in ricordo di Dax e corteo per il Ticinese tutti presenti..... CHI LOTTA NON MUORE MAI......
Leggere il seguito
Parigi: solidarietà con i NoTav (video con Oreste Scalzone)
giovedì 8 Marzo
di : Collectif Bellaciao
Sabato 3 marzo un raduno di una centinaia di persone in faccia al Centro Pompidou in solidarietà con il movimento notav italiano, dopo l’assemblea organizzata in questa occasione una piccola manifestazione si è organizzata fino alla piazza del Chatelet Lunedì, 6 marzo, la sede della RAI di Parigi è stata occupata simbolicamente in protesta contro il modo in cui i grandi mezzi di comunicazione italiani, tra cui la RAI, partecipano alla criminalizzazione del movimento NoTAV, senza dare (...)
Leggere il seguito
Valerio Verbano (Roma, 25 febbraio 1961 – Roma, 22 febbraio 1980) (video)
martedì 21 Febbraio
di : Collettivo Bellaciao
1 comment
MERCOLEDI’ 22 FEBBRAIO ore 16,00 in via MONTE BIANCO 114 UN FIORE PER VALERIO, presidio alla lapide sotto casa di VALERIO. ore 17,00 partenza del corteo... MAI COME QUEST’ANNO TUTTI E TUTTE...
Leggere il seguito